Blog

Una Case History di Content Marketing

Per raccontare questa storia iniziamo dal principio: cos'è il Content Marketing? 

In poche parole, è un tipo di marketing che presuppone la creazione e condivisione di media e contenuti editoriali strategici, inerenti al prodotto o servizio che vogliamo promuovere. 

Il fine ultimo, ça va sans dire, è la retention: acquisire clienti e portarli ad un'azione di conversione attirandoli su un sito web facendo leva sull'interesse, invece che sulla necessità commerciale.  

Dunque, per una strategia di Content Marketing elaborata ad hoc, non serve soltanto conoscenza approfondita di ciò che si va a proporre, ma soprattutto dell'audience a cui lo si va a presentare.

Come fare? Seppur difficile camminare nelle loro scarpe è decisamente possibile adottare linguaggio, colori ed argomenti accattivanti per un'immersione nell'universo del pubblico che vogliamo intercettare.

Infatti la struttura di un piano di Content Marketing ben fatto si regge immagini, video, grafici o lanci social che possano richiamare l'attenzione dei nostri prospect: si possono utilizzare tutti o solo alcuni di questi strumenti, a seconda delle necessità e anche delle possibilità a livello di tempo e produzione grafica. 

Lieti Eventi AIL

Nel caso del nostro cliente Lieti Eventi AIL, possiamo presentare un esempio di Content Marketing Strategy basata su uno shift nella presentazione del prodotto.

L'AIL, Associazione Italiana Leucemie, Linfomi e Mieloma, può essere sostenuta attraverso vari tipi gadget che contribuiscono a sovvenzionare la ricerca e le altre attività di supporto ai pazienti ematologici promosse dalla Onlus. La linea Lieti Eventi è dedicata, in particolare, a matrimoni, compleanni, cresime, lauree, battesimi, comunioni ed eventi in generale.

La linea di prodotto, che aveva già un buon successo commerciale, è stata supportata da un piano editoriale strategico e una serie di campagne Facebook ppc targettizzate in base al tipo di prodotto da promuovere.

Lo shift nella presentazione della linea è stato messo in pratica attraverso in 3 step editoriali:

  1. presentando le occasioni di utilizzo dei prodotti;

  2. contestualizzandoli nel tipo di cerimonia;

  3. creando delle immagini dinamiche per attirare l'attenzione sul prodotto.

La linea editoriale è stata premiata con il +94,22% di utenti, +92,25% di nuovi utenti, +85,84% di sessioni e con un proporzionale aumento delle conversioni.

Cosa ci insegna questa esperienza?

Che il Content Marketing funziona a più livelli: l'interazione e l'interesse del pubblico sono fondamentali per migliorare le performance di un e-commerce, in particolare quando si parla di uno store già funzionante di cui bisogna migliorare le prestazioni.

Il miglior consiglio che possiamo darvi per una strategia di Content Marketing vincente? 
Pensate out of the box. Come ha detto Albert Szent-Gyorgyi "La scoperta consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto e nel pensare ciò che nessuno ha pensato".