Clienti e Progetti

Richiesta del cliente
 
Il Dipartimento di Funzione Pubblica ha evidenziato la necessità di avere un punto unico di accesso attraverso il quale i dipendenti della Pubblica Amministrazione possono accedere a tutti gli applicativi presenti all’interno dell’ecosistema DFP tramite: - Username e Password - SPID - CIE - CNS
 

Soluzione di Go Project

E’ stato realizzato un sistema di autenticazione in .NET Core basato su un servizio che effettua l’emissione, la verifica ed il rinnovo di token rispettando gli standard OIDC (OpenID Connect) e OAuth 2.0. L’autenticazione avviene tramite single Sign-On (SSO) per più applicazioni e tipi di applicazioni. Questo sistema è costituito anche da una SPA (single page application) per la gestione dell’anagrafica dell’utente realizzata in Angular e .NET Core. Il sistema attualmente ha federati 6 applicativi e conta circa 200 mila iscritti.
 
 

 

Richiesta del cliente
 
Il Dipartimento di Funzione Pubblica ha evidenziato la necessità di rendere pubblici i dati relativi agli incarichi che la pubblica amministrazione conferisce sia a consulenti e collaboratori esterni che a proprio dipendenti, ai sensi della norma sulla trasparenza Dlgs.14 marzo 2013, n.33.
 

Soluzione di Go Project

E’ stata realizzata una piattaforma che permette la visualizzazione/ricerca degli incarichi da parte dei cittadini. Tale sistema è composto da: - una SPA (Single Page Application) realizzata in Angular - una web API realizzata in .NET Core Il sistema è integrato con i seguenti servizi del Dipartimento di Funzione Pubblica: - AC (Anagrafica Centralizzata) per il recupero dell’anagrafica delle Amministrazioni Sono consultabili anche gli incarichi presenti nelle vecchie banche dati che sono stati migrati nel nuovo applicativo.
 
 

 

Richiesta del cliente
 
Il Dipartimento di Funzione Pubblica ha evidenziato la necessità di reingegnerizzare la banca dati che raccoglie gli incarichi conferiti dalle pubbliche amministrazioni(comprese tra quelle art 1 comma 2 decreto legislativo Dlgs.165/2001) che sono tenute a comunicare i dati sugli incarichi conferiti sia a dipendenti pubblici che a consulenti e collaboratori esterni ai sensi dell’art.53 del Dlgs.165/2001.
 

Soluzione di Go Project

E’ stata realizzata una piattaforma che permette la gestione degli incarichi da parte delle Pubbliche Amministrazioni. Tale sistema è composto da: - una SPA (Single Page Application) realizzata in Angular - una web API realizzata in .NET Core - Gestionale File e Firma Digitale realizzato in Java Il sistema è integrato con i seguenti servizi del Dipartimento di Funzione Pubblica: - PUA (punto unico di accesso) per l’autenticazione - AC (Anagrafica Centralizzata) per il recupero dell’anagrafica delle Amministrazioni - Anagrafica Tributaria per il recupero dei dati relativi alle persone fisiche e giuridiche tramite l’Agenzia delle Entrate Gli incarichi presenti nelle vecchie banche dati sono stati migrati nel nuovo applicativo
 
 

 

Richiesta del cliente
 
Infocamere ha espresso la necessità di reingegnerizzare l’applicazione Cert’o che offre agli Utenti delle Camere di Commercio (Imprese, Associazioni di Categoria, Intermediari, ecc.) la possibilità di richiedere per via telematica il rilascio del Certificato di Origine
 

Soluzione di Go Project

E’ stata realizzata una piattaforma che permette la richiesta delle seguenti pratiche relative al certificato d'origine : - Nuovo Certificato D’Origine - Dichiarazione Furto e Smarrimento - Visti Autentiche e Copie - Dichiarazione di Distruzione - Conferimento e Revoca Delega - CarnetATA - Duplicato sostitutivo Tale sistema è composto da: - una SPA (Single Page Application) realizzata in Angular - una web API realizzata in Java Il sistema è integrato con i seguenti servizi di Infocamere: - FRPC - Registro Imprese - CDOR (vecchio sistema).
 
 

 

Richiesta del cliente
 
Infocamere ha espresso la necessità di effettuare conduzione applicativa sul sistema esistente
 

Soluzione di Go Project

Sono state aggiunte differenti funzionalità in Java.
 

Richiesta del cliente
 
I Vigili del Fuoco hanno espresso la necessità di ampliare la propria conoscenza in ambito di programmazione approfondendo le seguenti tematiche: - Angular - React - Java - C# - Drupal - Postgres - Kubernates - IFPUG
 

Soluzione di Go Project

Sono stati organizzati dei corsi di formazione in base al livello di conoscenza dei partecipanti. Oltre ai corsi sono stati fatti percorsi di tutoraggio con la realizzazione di differenti progetti.
 
 

 

Richiesta del cliente
 
Realizzazione di un sito web per la promozione dei contributi a fondo perduto per Imprese e Pubblica Amministrazione per ridurre l’impatto della Brexit.
 

Soluzione di Go Project

Il Team di Sviluppo di Go Project ha curato la realizzazione del sito web vetrina per la promozione del Fondo Brexit. L’Unione Europea ha istituito una Riserva di Adeguamento alla Brexit (BAR) rivolta a Imprese e Pubbliche Amministrazioni italiane che ha l’obiettivo di contrastare le conseguenze economiche, sociali, territoriali e ambientali della Brexit.
 
Go Project ha progettato il template grafico partendo dalle esigenze della Committenza, dedicando molta attenzione ai dettagli grafici, alle immagini ed alla navigazione, e rendendolo estremamente flessibile e intuitivo.
Il sito web è stato realizzato con WordPress ed è stato dotato di layout grafici responsive, adatti alle dimensioni dei browser web ed agli schermi dei dispositivi mobili.
 
Inoltre, il sito web è stato studiato per fare in modo che sia ottimizzato in ottica SEO (Search Engine Optimization) e quindi ben posizionato sui principali motori di ricerca per le parole chiave di interesse (posizionamento naturale sui motori di ricerca).
Con i giusti accorgimenti apportati dal Team di Go Project, il sito web offre una interfaccia “user-friendly” per gestire i contenuti.
 
Il progetto vede coinvolto anche il Team di Comunicazione che sarà impegnato per il prossimo biennio, o fino all’esaurimento dei 146 ML previsti dall’impegno di spesa, nelle attività di comunicazione e promozione, tramite newsletter, delle opportunità e dei vantaggi offerti dal progetto Fondo Brexit.
 

 


Data: Da Gennaio 2023
 

Link di riferimento: Fondo Brexit
 

Richiesta del cliente
 
Social Media Management dei profili social della Galleria commerciale Porta di Roma.
 

Soluzione di Go Project

L’attività di Digital e Content Strategy per la Galleria Commerciale Porta di Roma è partita a Gennaio 2022.
 
Go Project ha proposto una strategia mirata di comunicazione digitale, basata su un approccio Data-Driven Marketing.
L’obiettivo principale, sia dal punto di vista comunicativo che di marketing, è il rafforzamento del brand Galleria Porta di Roma in quanto leader assoluto del settore. 
 
Il Team di Comunicazione ha strutturato una strategia di marketing, implementando un piano d’azione per identificare e coordinare il conseguimento degli obiettivi aziendali, definire le modalità con cui individuare il target da conquistare e raggiungere un buon posizionamento competitivo.
Diverse le iniziative di comunicazione lanciate sui social della Galleria Commerciale Porta di Roma per aumentare l'engagement del pubblico e la partecipazione agli eventi organizzati dalla Galleria Commerciale Porta di Roma.


Data: Da Gennaio 2022
 

Link di riferimento: FAI e  I luoghi del cuore
 

Richiesta del cliente
 
Restyling e ottimizzazione del sito web del FAI, il Fondo Ambiente Italiano.
 

Soluzione di Go Project

Ad inizio 2022, la digital company ha iniziato la collaborazione con la fondazione FAI, Fondo Ambiente Italiano, nella gestione dell’infrastruttura tecnologica e le attività di comunicazione digitale. 
 
Il Team di Sviluppo di Go Project ha curato due importanti iniziative del FAI, rispettivamente i Luoghi del Cuore e le Giornate FAI. 
In particolare, per l’iniziativa Giornate FAI di Primavera, il Team di Sviluppo di Go Project ha lavorato costantemente per garantirne la messa online nei tempi e nelle modalità previste dal cliente. È stato ridefinito il restyling della homepage ed ottimizzato la struttura del sito web per migliorare la user experience. È stata migliorata la veste grafica delle schede dei luoghi di interesse del FAI, grazie ad una migliore organizzazione dei contenuti. È stata infine migliorata la visibilità degli sponsor e del partner della Commissione Europea.

Un grande impegno per Go Project che continuerà a supportare il FAI tramite attività di supporto sistemistico e attraverso le manutenzioni evolutive software richieste per assicurare sempre un risultato ottimale.

 


Data: Dal 2022
 

Link di riferimento: FAI e  I luoghi del cuore
 

Richiesta del cliente
 
Realizzazione e sviluppo del sito web per la Lega Serie B e Social Media Management.
 

Soluzione di Go Project

Go Project ha curato la realizzazione e lo sviluppo del sito web della Lega Serie B.

Il Team di Sviluppo di Go Project si è occupato della realizzazione del nuovo sito web che è stato completamente rivisitato con un un'impronta più moderna e accattivante, le grafiche sono state tutte aggiornate. Il sito web prevede anche un nuovo menu in grado di soddisfare le necessità e la navigazione dell’utente in maniera rapida e intuitiva.

Il Team di Comunicazione di Go Project ha realizzato una strategia localizzata diversificandola per ogni piattaforma. Le iniziative di comunicazione ideate sono volte ad interagire con club, calciatori, istituzioni sportive, brand, altri account rilevanti ai fini delle performance degli account.
Contenuti ingaggianti, dettaglio statistiche e live delle emozioni più importanti delle partite sono solo alcuni degli elementi fondamentali della nuova strategia. Tra le varie iniziative da ricordare la Jersey Challenge, lo sbarco a Sanremo e i contest con il partner BKT.

La gestione Social prevede anche la redazione di piani editoriali, pubblicazione dei contenuti in real time durante le partite, pubblicazione dei contenuti dai campi durante i weekend, redazione articoli e approfondimenti.


Data: Da luglio 2021
 

Link di riferimento: Lega Serie B
 
 

Richiesta del cliente
 
Realizzazione e sviluppo del sito web per Composizione Negoziata.
 

Soluzione di Go Project

Go Project ha curato la realizzazione e lo sviluppo del sito web Composizione Negoziata, la Piattaforma nazionale di InfoCamere a supporto delle imprese in difficoltà.

La Piattaforma realizzata dal Team di Sviluppo Software della digital company rappresenta un unico luogo dove gestire le istanze e i documenti da parte di tutti i soggetti coinvolti e prevede una parte di back-end realizzata in Java e una parte front-end realizzata in Angular; entrambe le parti si integrano con i servizi interni di InfoCamere, il Registro Imprese e l'autenticazione con SPID, CIE e CNS.


Data rilascio sito web: Maggio 2022
 

Link di riferimento: Composizione Negoziata

Richiesta del cliente
 
Apertura e gestione dei Social Media della Regione Lazio dedicati allo sport.
 

Soluzione di Go Project
 
Go Project si occupata dell'apertura e della gestione dei nuovi canali social della Regione Lazio dedicati allo sport.

Gli account social Twitter e Instagram di Sport Lazio, naming ideato dal Team di Comunicazione di Go Project, nascono con l’intento di valorizzare tutti gli eventi e le iniziative sullo sport in programma su tutto il territorio laziale. In questo modo, i social diventano la vetrina del sito web della Regione Lazio dedicata allo Sport.

Oltre al naming, il Team del reparto Grafica ha ideato e realizzato la nuova Visual Identity dei canali dedicati allo Sport, rispettando l'identità visiva della Regione Lazio.

L’obiettivo è stato quello posizionare i nuovi canali social come punto di riferimento nel panorama del «sistema sport laziale».
Per farlo, Go Project ha definito una digital strategy mirata: la comunicazione istituzionale attraverso i diversi canali social - affiancandosi alle modalità più tradizionali di informazione e di erogazione dei servizi – rappresenta, infatti, uno strumento strategico per il miglioramento della relazione tra amministrazione e cittadino grazie alle sue essenziali caratteristiche di velocità, connettività universale, bassi costi ed interattività.


Data: Giugno 2022 - Gennaio 2023
 

Link di riferimento:
 
 

Richiesta del cliente
 
Realizzazione del naming, logo, concept e sito web per la rete degli autodemolitori aderenti al progetto Percorso Cobat.
 

Soluzione di Go Project
 
Sono diversi i progetti che Go Project ha seguito negli anni per Cobat e l'ultimo progetto riguarda le case automobilistiche e gli autodemolitori: Percorso Cobat e il neonato brand Cyclus, la Rete Certificata Autodemolitori che offre la possibilità di demolire tutti i veicoli, anche ibridi ed elettrici, assicurando la corretta gestione di ogni componente.
 
Per quanto riguarda Cyclus, Go Project ha supportato Cobat nella realizzazione del naming, logo e nel concept del progetto.
Cyclus, derivato dal latino tardo, identifica il cerchio ed ha in sé il senso di moto circolare con e l'idea di espansione, dato dal raddoppiamento della radice. Il cerchio rappresenta la tensione verso tecnologie e processi sempre più sostenibili.
 
Go Project, inoltre, si occupa della gestione sistemistica ed editoriale del sito web Percorso Cobat. Il sito web è stato implementato con una Mappa utile per ricercare l'autodemolitore Cyclus più vicino al cliente finale che deve demolire il proprio veicolo, anche ibrido o elettrico.
 
Parallelamente Go Project ha gestito la comunicazione digital e le campagne advertising, con l’obiettivo di aumentare la notorietà della Rete Certificata Autodemolitori e il traffico al relativo sito web.
 
Oltre all'ideazione del progetto, allo sviluppo del sito web e alla gestione della comunicazione digital, Go Project si è occupata della realizzazione del kit inviato a tutti gli autodemolitori aderenti alla Rete Cyclus.
Il kit è stato composto da: una targa in plexiglass per interno, una targa in D-Bond per gli spazi esterni, un adesivo da esterno, un portabrochure da banco, tutto brandizzato con logo e payoff della Rete.
 

Data rilascio sito web: Aprile 2023
 

Link di riferimento: Percorso Cobat

Richiesta del cliente
 
Sviluppo di un sito web per il nuovo consorzio Cobat Compositi e supporto nelle attività di comunicazione istituzionale.
 

Soluzione di Go Project
 
Go Project ha rilasciato il nuovo portale web dedicato a Cobat Compositi, il consorzio italiano per la raccolta, il trattamento e l’avvio a recupero di prodotti a fine vita realizzati in materiale composito, principalmente costituiti da fibra di vetro.
 
Il portale è stato realizzato con Typo3, un CMS Open Source adatto per lo sviluppo dei portali web.
Per quanto riguarda il sito web, i Team di Sviluppo e Grafica hanno ottimizzato la struttura del sito web per migliorarne la user experience, rispettando l'identità visiva della piattaforma Cobat e degli altri Consorzi, mentre il Team di Comunicazione ha realizzato attività di comunicazione istituzionale, realizzando: un piano di comunicazione digital per il lancio del sito web e per la promozione delle attività svolte da Cobat Compositi e materiali offline come la brochure istituzionale del consorzio.
 

Data rilascio sito web: Gennaio 2023
 

Link di riferimento: Cobat Compositi

Richiesta del cliente
 
Sviluppo di un sito web per il nuovo consorzio Cobat Tessile e supporto nelle attività di comunicazione istituzionale.
 

Soluzione di Go Project
 
Continua la collaborazione tra Go Project e Cobat, la piattaforma dell'economia circolare.
La digital company – con sede a Roma e ad Avezzano – collabora con Cobat da diversi anni e, a Maggio 2023, ha rilasciato il nuovo portale web dedicato a Cobat Tessile, il consorzio italiano per la raccolta, il trattamento e l’avvio a recupero di prodotti tessili giunti a fine vita.
 
Il portale è stato realizzato con Typo3, un CMS Open Source adatto per lo sviluppo dei portali web.
I Team di sviluppo e grafica hanno ridefinito il restyling della homepage ed hanno ottimizzato la struttura del sito per migliorarne la user experience, rispettando l'identità visiva della piattaforma Cobat.
 
Per il consorzio Cobat Tessile, il team di comunicazione ha realizzato attività di comunicazione istituzionale sia online che offline.
Il team ha realizzato una campagna di comunicazione digital per il lancio del sito web e per la promozione delle attività svolte da Cobat Tessile.
 

Data rilascio sito web: Maggio 2023
 

Link di riferimento: Cobat Tessile

Richiesta del cliente
 
Supporto nella comunicazione interna ed esterna per Nissan Italia.
 

Soluzione di Go Project
 
Go Project ha supportato il reparto di Comunicazione di Nissan Italia.
 
In particolare sono state realizzate attività di comunicazione interna ed esterna: la prima rivolta alla popolazione aziendale di Nissan Italia e la seconda rivolta ai media e ai diversi stakeholder. Dipendenti, collaboratori e stakeholder assumono per Nissan un’importanza strategica pari, se non superiore, a quella dei clienti esterni.
 
Attraverso le nostre attività strategiche abbiamo veicolato la comunicazione interna come una forma di marketing rivolta ai dipendenti. Sono state realizzate diverse attività di comunicazione interna per creare un forte engagement dei dipendenti, per migliorare l’Employee Experience dando priorità all’ascolto e ai feedback della popolazione aziendale, comunicare e rispettare i valori identitari dell’azienda stessa e per fare team building mostrando vicinanza ai dipendenti.

Go Project ha gestito le attività di Media Relations per quanto riguarda la comunicazione esterna. I contatti con i giornalisti hanno portano benefici reali nel campo della promozione degli eventi aziendali ed europei organizzati da Nissan. 

Per raggiungere questi due target, Go Project ha mixato un ventaglio di attività redazionali e grafiche veicolate tramite i diversi canali digitali: e-mail, piattaforme social, intranet, newsletter periodiche e presentazioni digitali.
 

Data:  Gennaio 2022 - Febbraio 2023
 

Richiesta del cliente
 
Rinnovare la comunicazione digitale dell’azienda impegnata nell’automotive e realizzare un nuovo sito web per la promozione dell'offerta di Edilfar Rent.
 

Soluzione di Go Project
 
Go Project ha sviluppato una strategia di comunicazione digital che si adattasse ad un pubblico ampio per poter comunicare e sensibilizzare su una tematica mai così attuale, ovvero il noleggio delle auto elettriche.
 
Il sito web è stato rinnovato sia nella linea grafica che nella struttura dei contenuti, rendendo più intuibile e accessibile al cliente le varie pagine, dando un nuovo ordine alle varie voci del sito per rendere la navigazione più scorrevole, strizzando l’occhio agli stili dei siti di nuova generazione.
 
Come strumento principale per la diffusione dei contenuti è stato scelto di dare una rilevanza nella strategia comunicativa a newsletter e blog del sito, su cui si trattano argomenti e situazioni che possono interessare il fruitore di una macchina elettrica.
 
Go Project ha inoltre riformulato una strategia SEO che permettesse di unire i contenuti alla ricerca delle parole chiave collegate ad essi, per rendere i messaggi univoci e chiari e far posizionare in alto nelle ricerche delle parole chiave Edilfar Rent e le sue offerte dedicate ai mezzi nella flotta.
 

Data: Da Febbraio 2023
 
Link di riferimento
 
Sito Web: Edilfar Rent
 
Social Media: LinkedInFacebookInstagram
 
 
 

Richiesta del cliente
 
Sviluppare e realizzare un progetto di rebranding dell’ente in termini di comunicazione e sviluppo software.
 

Soluzione di Go Project
 
La soluzione proposta da Go Project è stata la progettazione di una nuova identità visiva per l'Unione regionale che riunisce le nove Camere di Commercio lombarde, presentando una nuova Brand Identity per il logo e per il sito web.
 
I Team di Comunicazione e Sviluppo Software hanno progettato il nuovo logo, completo di immagine coordinata, e il nuovo portale dell’ente. Il nuovo logo simboleggia una porta, un varco verso il futuro e richiama i colori istituzionali mentre per il sito è stata realizzata un'impostazione semplice, istituzionale e d’impatto. Il nuovo sito web rispecchia gli obiettivi di comunicazione, semplificazione e riorganizzazione delle informazioni voluti da Unioncamere Lombardia.
 
Il rebranding, realizzato da Go Project, è il fulcro di questo importante cambiamento e dell'esigenza di diversificarsi dallo scenario dei portali istituzionali.
 

Data: Aprile 2023
 
Link di riferimento: Unioncamere Lombardia
 
 
 

Richiesta del cliente
 
Creazione della piattaforma per l'Agenzia Regionale Protezione Civile della Regione Lazio.

Soluzione di Go Project
 
È online il nuovo portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile della Regione Lazio. Un progetto che ha visto il nostro Team di Sviluppo Software impegnato nella riprogettazione e nella realizzazione di un portale chiaro e dinamico. Il portale presenta uno stile grafico essenziale, volto a mettere in risalto le attività dell'Agenzia, e una struttura delle informazioni funzionale per l'utente.
 
Link di riferimento
 
 
 

Richiesta del cliente
 
Creazione della piattaforma per la composizione negoziata che consente all’imprenditore, che si trova in condizioni di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario, di perseguire il risanamento dell’impresa con il supporto di un esperto indipendente, che agevoli le trattative con i creditori e altri soggetti interessati.

Soluzione di Go Project
 
La soluzione proposta da Go Project è stata quella di creare un sistema composto da due componenti, una di Back-End(Rest Api in JAVA) e una di Front-End(Rest Api in SPA in Angular) che si interfaccia con dei Web-Service di Infocamere. L’autenticazione al sistema avviene tramite il sistema SPID, CNS e CIE. La piattaforma gestisce diversi ruoli che permettono di seguire a tutti gli attori l’evolversi della pratica.
 
Piattaforma che potrà essere utilizzata da quasi 300.000 le aziende che potrebbero accedere a questa nuova procedura e circa 10.000 le richieste annue di nomina di esperti nella composizione negoziata.
 
Link di riferimento
 

Richiesta del cliente
 
Sviluppare un'app per il sistema iOS e Android.

Soluzione di Go Project
 
Il Team di Go Project ha sviluppato l'app in questione per dispositivi Android e iOS. L'obiettivo principale è la ricerca di offerte lavorative con Orienta, che offre un motore di ricerca lavoro molto completo. Dalla ricerca alla candidatura, l'App di Orienta guida sia i candidati che i dipendenti.
 
L'app è stata sviluppata per due profili principali, lato Candidato e lato Dipendente.
 
Con il profilo da Candidato l'app permette di: 
  • Consultare offerte di lavoro nella propria città e in tutta Italia
  • Candidarsi alle offerte di lavoro 
  • Essere sempre aggiornati sulle nuove offerte di lavoro, in base agli interessi dell'utente
  • Entrare in contatto con le filiali di Orienta
  • Caricare e scaricare il curriculum direttamente dall'app
Con il profilo da Dipendente si può:
  • Consultare le proprie buste paga
  • Consultare i propri contratti firmati
  • Firmare contratti di lavoro, o proroghe
  • Consultare i propri CUD

Richiesta del cliente
 
Produzione di quattro spot Video per la promozione del settore ortofrutticolo Italiano e produzione di due time-lapse.

 
Soluzione Go Project
 
Il programma “Frutta e verdura nelle scuole” è una campagna di educazione alimentare che ha lo scopo di incrementare il consumo dei prodotti ortofrutticoli e di accrescere la consapevolezza dei benefici di una sana alimentazione, destinata agli allievi delle scuole primarie.
 
In tutto il percorso è prevista la narrazione da parte di un personaggio virtuale, mentre in alcune tappe sono previsti degli hotspot di approfondimento, con video interviste ad operatori del settore.
 
Nell'ambito del progetto Go Project realizzerà:

• N. 1 video intervista in ambiente “campo agricolo” a un imprenditore agricolo, nella quale l’intervistato descrive con linguaggio semplice come si prepara un campo per la coltivazione della verdura e come si semina;

• N. 1 video intervista in ambiente “campo agricolo” a un imprenditore agricolo, nella quale l’intervistato descrive con linguaggio semplice come si proteggono le piante e come si raccolgono i prodotti;

• N. 1 video intervista in ambiente “campo agricolo” a un imprenditore agricolo, nella quale l’intervistato descrive con linguaggio semplice come si coltiva la verdura in serra e perché;

• N. 1 video intervista in ambiente “mercato all’ingrosso” a un imprenditore, nella quale l’intervistato descrive con linguaggio semplice come si formano i prezzi nei mercati all’ingrosso;

• N. 1 time-lapse di germinazione di una pianta e un time-lapse da fiore a frutto di un albero da frutto.

Richiesta del cliente

Portale di consultazione e inserimento dati ambientali regione Lazio


Soluzione Go Project

Portale realizzato tramite CMS Liferay, realizzazione del tema / struttura grafica, realizzazione alberatura pagine, inserimento contenuti, realizzazione di Web Service e Portlet ad-hoc per la visualizzazione / manipolazione dei dati.

Il Sistema Informativo Regionale Ambientale (S.I.R.A.) è un sistema di archiviazione, gestione ed elaborazione di informazioni costituite da banche dati, dati georeferenziati, carte tematiche e strumenti per l’elaborazione dei dati e l’analisi spaziale. Il SIRA ha l'obiettivo di:

  • fornire informazioni ed elementi per la programmazione, la verifica e la gestione degli esiti delle attività di monitoraggio e controllo
  • rendere accessibili, visibili e condivisi i dati ambientali
  • fornire informazioni sullo stato di qualità delle matrici ambientali
  • permettere di pianificare interventi di monitoraggio e controllo di dettaglio
  • definire azioni di intervento a tutela dell’ambiente

Il SIRA si configura pertanto come strumento informatico strategico di lavoro a supporto dell’Amministrazione Regionale, delle PP.AA. nazionali e locali e delle strutture tecniche pubbliche per la gestione della realtà ambientale del Lazio, per tutte le decisioni amministrative, programmatiche e pianificatorie. Attualmente nel SIRA Lazio vengono pubblicati i dati ambientali prodotti da ARPA Lazio e dalla Regione Lazio che sono suddivisi nei seguenti temi: Acqua, Aria, Agenti Fisici, Natura e Suolo.

Per il reperimento dei dati ambientali nel futuro verranno coinvolti tutti gli Enti competenti in materia.

Sezione banche dati: La sezione contiene i risultati delle misurazioni quantitative e qualitative effettuate da ARPA Lazio o da altri soggetti (Enti regionali, imprese, etc..) inerenti alle matrici considerate e/o alle fonti di pressione ad essa collegate.

Sezione Valutazioni / Storico Giudizi: Sezione contenente le tabelle che illustrano l'evoluzione storica di un fenomeno.

Sezione Valutazioni / Carta dei giudizi: Sezione contenente le mappe per la visualizzazione cartografica delle valutazioni.

Sezione Reti di Monitoraggio: Nella presente sezione sono contenute tutte le Reti di Punti di Monitoraggio e/o Controllo censite nel Sistema Informativo Regionale Ambientale. La sezione è stata organizzata per specifici temi: cliccando su ogni tema è possibile visualizzare la singola Rete di Monitoraggio in uso.

Sezione Rapporti: La sezione contiene le informazioni inerenti le reti di monitoraggio e controllo dei parametri ambientali legati alla tematica dell'acqua sul territorio regionale (per esempio: reti istituite per la Balneazione, Qualità delle acque superficiali e sotterranee, Misurazioni di portata dei corpi idrici, Scarichi in corpo idrico). Per ogni punto delle reti è possibile visualizzare la localizzazione e le caratteristiche associate.

Inserimento massivo: sezione per addetti ai lavori per caricare dati ambientali gestiti da terzi che contribuiscono alle banche dati del SIRA.


Risultati ottenuti

Portale accessibile al pubblico, libera consultazione dei dati da parte dei cittadini e facilitazione delle operazioni di inserimento dati da parte degli addetti ai lavori.


Link progetto

SIRA

Richiesta del cliente

Il cliente ha richiesto lo sviluppo di un nuovo portale istituzionale.


Soluzione Go Project

Prima di iniziare con lo sviluppo, abbiamo effettuato un’analisi degli obiettivi di comunicazione e marketing in modo da poter studiare i possibili sviluppi di un progetto efficace.

Il primo passaggio è stato quello di realizzare una grafica ad hoc, con layout, colori e immagini, che è il primo biglietto da visita che gli utenti vedono online. Abbiamo scelto con cura le immagini per migliorare l’aspetto emozionale e coinvolgente della navigazione. I contenuti sono stati inseriti in uno schema, sia a livello di layout che di programmazione, pulito e ben fatto per fornire informazioni utili, aggiornate e sempre interessanti per gli utenti del portale.

Il portale è stato realizzato con Liferay, sviluppato in Java e distribuito con il modello open source. Liferay è una piattaforma ottimizzata per la creazione di portali web e garantisce una gestione ottimale di componenti (portlet) che possono essere utilizzati per formare il corpo delle pagine web. La scelta è ricaduta su Liferay perchè garantisce solidità, flessibilità, estendibilità e sicurezza.

Il portale è cross-device, offre quindi una buona visualizzazione su qualsiasi dispositivo: PC, tablet o smartphone, per fruire al meglio pagine ed elementi del sito web e per poter interagire facilmente con i contenuti.

Per quanto riguarda la navigazione, il portale garantisce l'immediatezza e la semplicità d'uso. L’utente può navigare facilmente tra le risorse online, senza perdere l’orientamento, seguendo dei flussi di navigazione già previsti a priori dal nostro reparto di sviluppo software. 


Link di riferimento

ARPA Lazio

Richiesta del cliente

Il cliente ha richiesto lo sviluppo di un'applicazione utile per gestire le esercitazioni.


Soluzione Go Project

Go Project ha sviluppato un'applicazione, per i servizi informatici del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, per dispositivi smartphone.

Il nostro Team di Sviluppo Software ha realizzato un'applicazione Web con tecnologia .NET Core e Angular 9. La piattaforma è una Web Api in .Net core con front-end in Angular 9, la gestione documentale è affidata ad una Web Api Spring Boot con DB Mongo. 
La base dati è Postgres ed utilizza uno Stack CQRS. La Web Api la Client-app sono state contenerizzate con docker e predisposte per il Contiunous Delivery su ambiente Cloud.

L'applicazione permette di gestire gli eventi e le attività di una esercitazione e della relativa logistica:

  • Gestione e creazione dei team che parteciperanno all'evento
  • Gestione della singola esercitazione: preparazione scenario, esecuzione esercitazione, ripristino scenario
  • Gestione schede di valutazione: materiale, team, esercitazione
  • Gestione delle attività presenti ad una esercitazione (esercitazione, mensa, formazione..)
  • Gestione dei materiali e delle aziende che producono le stesse
  • Gestione documenti

L'applicazione "Gestione Esercitazioni - Monte Libretti" fornisce un pratico riferimento rispetto alle attività da svolgere in caso di esercitazione. L'uso dello smartphone consente, già dalle prime fasi di intervento, la raccolta e la registrazione di dati per le successive fasi.

È un servizio volto alla formazione, qualificazione e specializzazione di tutto il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed è uno strumento utile a ridurre la congestione delle linee d'emergenza quando le squadre di soccorso vengono allertate.


Link di riferimento

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Richiesta del cliente

Necessità di creare un profilo italiano sui Social Media e la relativa gestione.


Soluzione Social Media Soccer

Il primo passo è stato creare una strategia di comunicazione digital adeguata e mirata per il mercato italiano. Abbiamo creato un piano editoriale social e attivato campagne di digital advertising prima per creare awareness e poi per aumentare l'engagement.

Abbiamo gestito la comunicazione attraverso i canali social dedicati, creando contenuti ingaggianti per il pubblico e realizzando contenuti editoriali per il blog 888Sport.it.


Risultati ottenuti

Due profili social attivati su Twitter e Instagram. Le pagine hanno registrato +1,7k followers in 6 mesi.


Link di riferimento

Twitter

Instagram

La sfida 

Cobat vuole realizzare un portale dedicato alla formazione, offrendo laboratori e percorsi di business coaching alle imprese che operano in un contesto economico, tecnologico e sociale in continua evoluzione.

Per fare ciò è necessario creare un portale targato Cobat che possa rendere il consorzio riconoscibile ma differenziando la tipologia di servizio. Per questo nasce Cobat Academy.


La nostra soluzione

Go Project ha realizzato un portale interamente dedicato alla formazione offerta da Cobat Academy.

Il portale è stato pensato e realizzato per rispondere ad un duplice obiettivo: promuovere l'offerta formativa di Cobat Academy e rispondere alle esigenze dell'utente.

Go Project ha strutturato il portale seguendo delle linee guida ben precise:

  • Presentazione dei corsi offerti in base alle categorie di riferimento
  • Valorizzazione dei contenuti attraverso l'utilizzo di una Brand Identity di Cobat Academy
  • Ottimizzazione dei flussi di navigazione
  • Netta distinzione tra corsi a calendario e corsi a catalogo
  • Touchpoint per ricevere maggiori informazioni

Tutte le azioni sono volte a migliorare la presenza digital di Cobat Academy. Il portale presenta una struttura propedeutica ad ottimizzare le azioni di digital marketing, il cui obiettivo è promuovere Cobat Academy sui Social Media presidiati da Cobat. 


Data

Da Settembre 2020


Link al progetto

Cobat Academy

La sfida 

Cobat vuole mettere il focus sul digital con una strategia che mira a:

• Migliorare la visibilità dei temi di Cobat;
• Migliorare e implementare azioni di marketing; 
• Migliorare la visibilità dei servizi offerti da Cobat;

Per fare ciò è necessario creare un ecosistema targato Cobat che possa rendere il consorzio riconoscibile su tutte le piattaforme e in tutti i contesti creando interazione con i diversi stakeholders.


La nostra soluzione

Cobat diventa un digital hub dove tutti i canali e gli strumenti messi in campo sono coordinati per immagine, strategie ed efficacia.

Il digital hub permette a Cobat di parlare con una «one voice» declinata secondo il linguaggio dei diversi pubblici. I processi che coinvolgono il reparto digital nascono dalla progettualità strategica e possono essere raggruppati in due macro categorie: Servizi infrastrutturali a supporto, come il reparto IT che deve recepire i bisogni per porre in essere azioni e creare infrastrutture idonee per la realizzazione della progettualità strategica; Attività strategiche, come il coordinamento di tutte le attività che hanno come canali di promozione gli strumenti digital. Rientrano in questo caso ad esempio la Cobat TV o l’house organ 82.

Tutte le azioni rispondono al progetto di promozione inserito nella strategia editoriale e digital generale. Mettere in campo il digital hub si traduce nel rifacimento progressivo di tutti i siti targati Cobat con l’obiettivo di:
• Dare coerenza e supportare la Brand Identity di Cobat;
• Ottimizzare i flussi di navigazione per gli utenti;
• Creare un sistema di raccolta dati per supportare il marketing;
• Valorizzare i contenuti prodotti da Cobat.

Tutte le azioni sono volte a migliorare la presenza digital di Cobat cercando di rispondere alle esigenze di innovazione proposte dalla naturale evoluzione del mondo online (sicurezza e user experience).

Tale percorso è anche propedeutico ad ottimizzare le azioni di digital marketing il cui obiettivo è innescare un processo di gestione e poi di automazione nella gestione del data base di utenti.


Data

Da Gennaio 2020


Link al progetto

Cobat.it


XBIOGem

La sfida

XBIOGem è una realtà di altissimo livello tecnologico al servizio della ricerca e della prevenzione rivolto ad enti di ricerca e a privati. La specialità di XBIOGem consiste nella crioconservazione di campioni biologici. Questa struttura, che fa capo alla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, è in grado di fornire servizi di stoccaggio ad istituti di ricerca pubblici, garantendo i più elevati livelli di qualità e sicurezza, e ai privati, che possono anche acquistare dei prodotti di screening oncologico o prenatale.
La biobanca di XBIOGem si è rivelata preziosa nel corso dell’epidemia di Covid-19, periodo in cui è diventata centro di stoccaggio dei campioni da mettere a disposizione della ricerca sul virus. Quando XBIOGem ha iniziato il lavoro con GoProject aveva un’esigenza fondamentale: far conoscere pubblicamente il livello di innovazione messo a disposizione degli Istituti di ricerca e dei singoli.

La soluzione di Go Project

Per presentare al meglio l’offerta del cliente, Go Project si è impegnata su due fronti: il primo, la creazione di un sito web ottimizzato e funzionale, in grado di mettere in luce le caratteristiche del cliente e di rispondere alle esigenze di acquisto dei prodotti di prevenzione XBIOGem; il secondo, la redazione di un piano editoriale settorializzato in base ai profili social, per parlare di divulgazione e presentare le molte facce della ricerca. Il sito web, sviluppato in Typo3, presenta una grafica pulita, contemporanea e interattiva. Fa da presentazione del lavoro e del team che muove le fila dell’innovazione biotecnologica. Comprenderà a breve anche un’esperienza di acquisto guidata e personalizzata, a seconda del tipo di consulenza o prodotto scelti dal cliente. L’esperienza di acquisto è quindi interattiva e dinamica, user-centered.

Il volto social di XBIOGem è stato tratteggiato attraverso un’immagine professionale e coordinata, facente riferimento ai colori corporate e alle tematiche scientifiche che muovono gli interessi del cliente. La strategia di comunicazione Facebook e Linkedin e posizionamento dei prodotti e servizi spazia da una serie di approfondimenti e novità sul mondo delle innovazioni tecnologiche nel campo oncologico, a temi riguardanti la prevenzione, salute e l’impegno a tutto campo messo in atto da XBIOGem durante l’emergenza Covid-19.

Data Da gennaio 2020

La sfida 

Il cliente ha evidenziato l’esigenza di realizzare un progetto di comunicazione finalizzato alla promozione delle attività del torneo. In particolare è stato richiesto un preventivo per le attività di video making.


La nostra soluzione

In occasione della fase finale di selezione della neo eNazionale PES Timvision a Coverciano (17/18/19 Gennaio 2020), Go Project ha realizzato un progetto di comunicazione video finalizzato alla promozione delle attività del torneo.

Nello specifico con il team di video making e montaggio sono stati realizzati i seguenti contenuti:

  • 1 docufilm (di 17 minuti) di racconto di tutto l’evento. Lo storyboard del video contiene tutti i momenti salienti della 3 giorni di Coverciano (arrivo, brief, momenti conviviali, competizione, interviste, backstage, premiazione).
  • 1 teaser video (di 60 secondi) per promuovere il reportage.
  • 3 clip (di circa 150 secondi) di racconto della singola giornata.
  • 1 video promozionale eNazionale (di 90 secondi) che celebri la selezione dei quattro giocatori della nazionale e dunque la nascita del team.
  • 2 girati grezzi (da 1 minuto e mezzo) per le giornate di sabato 18 e domenica 19.
  • 1 video clip (di 40 secondi) riassuntivi di tutta la manifestazione.

Il Team era composto da: 2 video maker, 1 fonico, 1 montatore, 2 assistenti, 1 producer, 2 PM.


I risultati

Facebook Nazionale Italiana di Calcio: Finale TIMVISION eNazionale PES

Instagram @azzurri: Finale TIMVISION eNazionale PES

Youtube FIGC Vivo Azzurro - Nazionale Italiana Calcio: Finale TIM VISION eNazionale PES

Twitter @Azzurri: Finale TIM VISION eNazionale PES

Sito FIGC:


La sfida 

L’Università degli Studi di Roma UnitelmaSapienza è una delle 11 università telematiche autorizzate dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca a rilasciare titoli di studio aventi valore legale. UnitelmaSapienza è la sola università direttamente legata alla Sapienza Università di Roma.

La sfida è aumentare la Brand Awareness di UnitelmaSapienza attraverso l'utilizzo dei Social Media.


La nostra soluzione

Abbiamo creato un progetto di Content Marketing specifico per i due target di interesse di UnitelmaSapienza. La strategia di Content Marketing viene applicata sia attraverso la pubblicazione di articoli sul blog, redatti in ottica SEO, sia sui canali social dell'università telematica.

La produzione di contenuti è pensata in ottica di marketing e si basa su quattro filoni principali: persone, offerta didattica, digital care e aspetti istituzionali del mondo universitario. Tutti i contenuti vengono declinati sui target specifici attraverso tone of voice, keyword e visual inerenti alle caratteristiche del target.

UnitelmaSapienza presidia quattro social media. Abbiamo ideato una strategia di comunicazione unica e con un obiettivo di marketing diverso per ogni social. I piani editoriali redatti seguono una linea editoriale e grafica specifica per ogni social. Da gennaio, abbiamo aperto il profilo Instagram che valorizza la community e che ha già ottenuto ottimi risultati in termini di conversioni ed interazioni.

Nel mese di marzo UnitelmaSapienza ha rilanciato la propria identità visiva, rinnovando il logo. Go Project ha seguito la comunicazione online del lancio logo attraverso un piano di comunicazione incentrato sui concetti della digital transformation legati ai simboli del nuovo logo. 


I risultati

Tutti i canali social UnitelmaSapienza hanno ottenuto ottimi risultati. Abbiamo registrato un aumento delle interazioni e delle condivisioni. La gestione dei social ha permesso di aumentare la fanbase social con conseguente aumento della Brand Awareness e del Sentiment positivo nei confronti di UnitelmaSapienza.

Le campagne ADV attive sui canali social di UnitelmaSapienza hanno generato un aumento delle visualizzazioni di pagina del sito web.


Data

Da Giugno 2019 ad oggi


Link al progetto

LinkedIn

Instagram

Facebook

Twitter 


Supportiamo la società di calcio di Serie A S.S. Lazio nell'organizzazione e gestione della divisione eSports.


Obiettivo

Partecipare alla eSerie A e ad altri tornei nazionali ed internazionali di FIFA e PES.


La nostra soluzione

Gestiamo i players che abbiamo individuato per entrambi i giochi di FIFA e PES.

Gestiamo e organizziamo dalla comunicazione alle sponsorizzazioni della divisione eSports della SS Lazio. Fin dagli albori abbiamo creduto nell'industria eSports e non potevamo sottovalutare l’importanza e l’impatto che una competizione ufficiale di questo genere avrebbe avuto sull’ecosistema del calcio italiano.

Il mondo eSports oltre a essere un’industria brillante in ottica business, può avere anche molti risvolti di tipo sociale, soprattutto nelle fasce d’età giovanissime, o addirittura direttamente all’interno delle scuole. Può suonare anti-intuitivo, ma il mondo dei giochi elettronici se praticato nelle giuste modalità e proposto con intelligenza, può essere un efficace strumento educativo e di sviluppo della propria identità in fase adolescenziale.

La sfida

Progettazione di un sistema digitale per la valorizzazione e fruizione dei Beni Culturali.


La nostra soluzione

Go Project, insieme a ICTinnova e al Dipartimento di Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni dell'Università Sapienza di Roma, per il progetto Tech4Art.

Il progetto Tech4Art prevede un sistema digitale per la valorizzazione, fruizione e gestione dei Beni Culturali attraverso la combinazione innovativa di più tecnologie ICT (Augmented reality; Virtual museum, social museum, participatory museum, QRcode, NFC, Beacon, indoor e outdoor geolocalization) e new media & audiovisual guide, web/mobile application.

La piattaforma implementa molteplici funzionalità che danno luogo ad un complesso di prodotti/servizi utilizzabili in tutte le tipologie di beni culturali, come la catalogazione smart utilizzando i QRcode e NFC opportunamente integrati con una tecnologia che consente di ospitare i contenuti multimediali di descrizione del bene nel portale del sistema; la valorizzazione dei beni con nuovi contenuti multimediali interattivi basati su realtà aumentata, attraverso video interattivi capaci di rendere più immersiva la fruizione; forme innovative e partecipate di fruizione, progettate e implementate in modo ottimizzato per le diverse tipologie di utenti, gli insider, cioè addetti ai lavori, gestori, catalogatori, studiosi e i visitor, cioè i turisti visitatori, gli amatori, gli studenti, gli innovatori.

Il prototipo di Tech4Art sarà sperimentato in un caso d’uso di grande livello culturale, costituito dallo scavo archeologico del Palatino nord-orientale a Roma, messo a disposizione dalla Direzione dello scavo che ha manifestato interesse quale end user. Si vuole in tal modo evidenziarne l’enorme interesse artistico e culturale e, quindi, la connessa crescita di attrazione che ne può derivare per i visitatori, in conseguenza dell’implementazione del sistema di fruizione, valorizzazione e gestione che il progetto propone, con evidenti, significative ricadute anche in termini economici Le ricerche archeologiche dirette dalla Prof. Clementina Panella, già professore ordinario di Metodologia della ricerca archeologica della Sapienza Università di Roma, hanno interessato nell’ultimo trentennio uno dei luoghi simbolo della città antica (Piazza del Colosseo ai piedi dell’Arco di Costantino e tutto il versante del Palatino che prospetta sulla Piazza del Colosseo e sulla Via Sacra).

I ritrovamenti hanno riguardato in questi anni edifici e monumenti precedentemente ignoti, fornendo un caso di studio straordinario per chiarire le dinamiche insediative e lo sviluppo urbano (dall’età protostorica all’età alto medievale) di uno dei settori più centrali della città antica finora completamente trascurato dalle indagini archeologiche. Hanno inoltre restituito, oltre a materiali di eccezionale valore storico-artistico, antiquario, storico (oggi esposti nei principali Musei della città), milioni di reperti, soprattutto in ceramica, in parte catalogati e studiati, in parte da restaurare e da riorganizzare alla luce dei loro contesti di provenienza.

Il progetto è stato realizzato con i fondi, messi a disposizione dal POR FESR Lazio, ottenuti con che per il progetto sono di un totale di € 381.344,15 per società ed Enti di Ricerca coinvolti.

Il progetto è concluso e sarà presentato a novembre 2021.

 

Il Social Football Summit è un appuntamento internazionale dedicato a digital e social media marketing, alla brand strategy e all’innovazione nella Football Industry.

La seconda edizione del Social Football Summit è stata organizzata con il Patrocinio del CONI, dell'Istituto per il Credito Sportivo, della Regione Lazio, di Roma Capitale e con la Global partnership della Lega Serie A. 

Un hub professionale dedicato a tutti gli stakeholders del mondo del calcio e sviluppato intorno a 4 linee strategiche: knowledge sharing, formazione, innovazione e business. Due giornate di conferenze e networking con i protagonisti di due settori in continua evoluzione.


I risultati

La seconda edizione ha registrato oltre 2500 partecipanti, 109 speaker di livello, 50 panel tematici, 40 partner.


Date

20 e 21 novembre 2019


Link 

Social Football Summit


La sfida

Il Dipartimento di Funzione Pubblica ha deciso di realizzare una base dati certificata per catalogare in maniera esaustiva e unica le anagrafiche delle Pubbliche Amministrazioni.


La nostra soluzione

“Anagrafica Centralizzata” è un sistema in grado di raccogliere le informazioni anagrafiche delle Pubbliche Amministrazioni, proveniente da diverse fonti conosciute alla piattaforma, e confluire tali dati in un’unica base dati certificata dal Dipartimento di Funzione Pubblica. La piattaforma è interrogabile e interoperabile con gli applicativi del Dipartimento Di Funzione Pubblica e potrà svolgere, se resa pubblica, le stesse funzioni con applicazioni esterne. Le Pubbliche Amministrazioni potranno essere raggruppate, clusterizzate e consultate attraverso un sistema basato su tag. Il sistema diventerà quindi l'elenco unico certificato delle Pubbliche Amministrazioni per il Dipartimento Di Funzione Pubblica. L’applicativo mette a disposizione una dashboard per permettere al Dipartimento di Funzione Pubblica di modificare, consultare ed interrogare la banca dati.

La piattaforma è stata realizzata un uno stack applicativo completamente open-source basato su ASP .NET Core per la parte server e Angular per la parte client. Il software inoltre delega ad un sistema di Identity Management (realizzato sempre dal Dipartimento della Funzione Pubblica) l’autenticazione e le autorizzazioni su “Anagrafica Centralizzata”.

Il Frontend è stato realizzato seguendo le linee guida di design per i servizi digitali della PA rilasciate da AGId. Il sistema è stato rilasciato interamente su rete Docker rendendo possibile la containerizzazione dei vari attori in gioco. La creazione di pipeline per il Continuous Delivery ha garantito un miglioramento del processo di sviluppo, di rilascio e di risoluzione dei bug. L'approccio DevOps con cui sono state implementate tutte le componenti di "Anagrafica Centralizzata" ha permesso di rilasciare un software in tempi rapidi, ma nello stesso tempo un software sicuro e di qualità.


I risultati

Il Dipartimento di Funzione Pubblica ha ora un elenco integrato ed esaustivo, nonché automaticamente aggiornato da dove può attingere per scopi informativi oppure per fornire dati univoci a tutte le proprie applicazioni.


Data
Avvio del progetto - 18 dicembre 2018

 

 

La sfida

Aumentare la visibilità e il tasso di conversione sui profili social. Creare un layout organico e spendibile commercialmente per l’azienda.


La nostra soluzione

Ideazione di un’immagine coordinata e di un piano editoriale dedicato per tutti profili social attivi (Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter).

Attivazione e gestione di campagne CPC mirate alla conversione per aumentare le conversioni tramite i profili social. 


I Risultati

Aumento della fan base, dei follower e delle conversioni dirette e indirette attraverso i social.


Data
novembre 2018

La sfida

Permettere ai viaggiatori di prenotare i propri viaggi d’affari in piena autonomia, con un’ampia gamma di contenuti e un’esperienza utente all’avanguardia. Al tempo stesso è stato fondamentale garantire alle aziende clienti di CWT il controllo sulle spese dei propri dipendenti filtrando i risultati in base alle policy aziendali.


La nostra soluzione

L’applicativo premette ai clienti CWT di prenotare in autonomia viaggi aziendali che rispettino le policy aziendali concordate a livello corporate. Il tool permette di prenotare voli, treni, hotel e macchine offrendo tariffe corporate aziendali e tariffe negoziate da CWT, il tool inoltre offre supporto offline tramite operatori per finalizzare le trasferte. L'interfaccia può essere customizzata in base al gruppo di appartenenza dell'utente ed offre un esperienza di navigazione identica su tutti i dispositivi in quanto il layout è stato implementato interamente in maniera responsiva.

Book2Go è una Web Application, realizzata in AngularJS e Microsoft .Net MVC, che dialoga con più servizi esterni tramite cui si interfaccia per formulare agli utenti le migliori soluzioni di viaggio in base alle proprie preferenze e necessità. Per i Log si è deciso di utilizzare un database NOSql, MongoDB nello specifico.


I risultati

Sin dalle prime demo l’usabilità e la velocità d’esecuzione di Book2Go hanno fatto breccia nel cuore degli utenti CWT, la possibilità di prenotare tutti i servizi del travel all’interno della stessa piattaforma hanno fatto sì che il software fosse premiato come miglior Self Booking Tool agli IMA Awards 2019.


Data
16 gennaio 2019


Link al progetto

www.cwt.it/b2go

La sfida 

Obiettivo generale del progetto è il miglioramento della “qualità della vita” di persone/famiglie sia con “aspetti di difficoltà” che senza particolari problemi, attraverso soluzioni che garantiscano la maggiore autonomia possibile all’interno del proprio ambiente, grazie anche alla possibilità di fruizione di una moltitudine di servizi di comune utilità, oltre a quelli di assistenza socio-sanitaria e di natura medica.


La nostra soluzione

Go Project ha progettato e sviluppato un'applicazione mira a creare un’assistenza al cittadino basata su una rete di servizi sanitari e sociali integrati su dispositivi interoperabili. L’applicazione è in grado di interrogare il CLOUD H@H al fine di prelevare i dati domotici e ambientali memorizzati e di presentare gli stessi in dashobard personalizzate.

I dati sono filtrabili per ogni singolo parametro domotico e ambientale e per un determinato intervallo di tempo. La presentazione dei dati avviene in modo automatico attraverso l'uso di dashboard contenenti grafici e tabelle.

L'applicativo sviluppato da Go Project riceve le notifiche dal cloud H@H, che rimane aggiornato sullo stato delle azioni compiute dal paziente. Le notifiche vengono ricevute tramite una chiamata HTTP REST proveniente dal cloud H@H che indica l'azione da far compiere al paziente e che permette al medico di leggere i test del paziente.


Data

Ottobre 2013 - novembre 2015


Il progetto 

Realizzazione di un portale per le competenze digitali per la PA.


La nostra soluzione

Abbiamo progettato e realizzato una piattaforma che consente al dipendente pubblico di effettuare un test per verificare le proprie competenze digitali. A seguito del test, il dipendente può scegliere tra i diversi percorsi formativi proposti ed erogati per migliorare le proprie conoscenze.

La piattaforma, inoltre, supporta le amministrazioni nella pianificazione, gestione e monitoraggio di percorsi di sviluppo delle competenze efficaci e in linea con i propri fabbisogni organizzativi. Il portale è stato realizzato con la piattaforma CMS Typo3.

Il reparto di grafica ha realizzato un video Animation graphic che spiega il progetto.


Data

Aprile - maggio 2019



Link al progetto

www.competenzedigitali.gov.it


La sfida 

La “revisione legale” è la revisione dei conti annuali o dei conti consolidati effettuata in conformità alle disposizioni di legge. In generale, l’attività di revisione legale dei conti è un processo complesso di verifiche e procedure svolte, dai revisori persone fisiche e società di revisione iscritti al Registro dei revisori legali, in conformità ai principi di revisione internazionali.

La sfida che ci siamo trovati dinnanzi è stata quella realizzare la piattaforma pubblica seguendo le linee di sviluppo AGID e di usabilità.


La nostra soluzione

Sono stati realizzati i seguenti componenti:

  • Personalizzazione OpenCms
  • Sviluppo plugin OpenCms
  • Sviluppo tema OpenCms

La nuova piattaforma è figlia di una migrazione di dati provenienti da un database Oracle precedentemente esistente.


La nostra soluzione

È stata sviluppata una versione ad hoc dei plugin per OpenCms mettendo a disposizione dell’utente gli strumenti più semplici per editare contenuti. Alcune aree inoltre mettono a disposizione dati provenienti da servizi esterni.


Data

Marzo - Giugno 2019


La sfida 

Creare il primo evento italiano per fare il punto sullo stato dell’altre della mobilità elettrica in Italia.


La nostra soluzione

Abbiamo ideato il concept creativo dell’evento, dal naming al visual, che è stato poi declinato nel piano di comunicazione online.

Abbiamo creato e gestito la comunicazione social per promuovere l’evento e raggiungere l’audience in target. Abbiamo creato una pagina dedicata sul sitoweb, con il CMS WordPress, per utilizzare la piattaforma come base di atterraggio dei contenuti social e potenziare la comunicazione dell’evento, comunicare gli speaker e la scaletta dell’evento.

Organizzazione tecnica dell’evento, presso il WEGIL di Roma.


I risultati

Abbiamo realizzato il primo evento italiano dedicato alla mobilità elettrica.

L’evento è stato un momento di incontro, tra i principali attori del mondo della mobilità elettrica italiana, in cui è stato possibile delineare cosa è stato fatto e cosa ancora c’è da fare per continuare la transazione verso una mobilità più sostenibile.


Data

11 Aprile 2019



Link al progetto

www.motus-e.org/evento-motus-e/


La sfida 

Riunire tutti coloro che non subiscono l’innovazione, ma la creano. Si intende per questo premiare i progetti con maggior potenziale attraverso un rapporto diretto tra startup e investor, strettamente legate al mondo del calcio.


La nostra soluzione

Resoccer è la prima startup competition dedicata al mondo del calcio!

ReSoccer nata da una collaborazione tra Social Media Soccer Srl e 3040, l’Associazione No Profit che promuove dal 2013 le attività di networking e partnership per imprese, startup italiane, mentor e investor nazionali ed internazionali.

Il progetto si è avvalso di una partnership della Regione Lazio e di Lazio Innova, che supportano l’attività di scouting e selezione delle startup del Lazio mettendo per loro in palio dei premi.


I risultati

Alla competition hanno partecipato 16 startup. La prima classificata nazionale è stata Wallabies che ha vinto un premio in denaro del valore di € 6.000,00 offerto da Go Project Srl, un programma di accelerazione della durata di 6 settimane a Londra presso TechItalia Lab. London.


Data

22 Novembre 2018



Link al progetto

www.socialfootballsummit.com/startup-competition/


La sfida 

Creare un evento italiano di Digital Marketing strettamente legato al mondo del calcio.


La nostra soluzione

Abbiamo ideato il concept creativo dell’evento, dal naming al visual, che è stato poi declinato nel piano di comunicazione online. Ideazione di panel tematici riguardanti la Digital Image, Brand Strategy e Fan Engagement connesse alla Football Industry. Selezione degli speaker per ogni panel.

Apertura della pagina Facebook dedicata all’evento per effettuare campagne di Paid Adv per promuovere l’evento e raggiungere l’audience in target. Progettazione del sitoweb, con il CMS WordPress, per utilizzare la piattaforma come base di atterraggio dei contenuti social e potenziare la comunicazione dell’evento.

Organizzazione tecnica dell’evento, presso il WEGIL di Roma.


I risultati

Abbiamo realizzato il primo evento dedicato al digital marketing applicato al mondo del calcio, in Italia.

L’evento ha registrato cifre davvero significative in termini di presenze, interazione ed interesse. Il coinvolgimento degli interlocutori è stato trasversale: dagli addetti ai lavori agli appassionati del settore.

Qualche numero dell’evento: 800 Partecipanti, 40 Speaker coinvolti, 9 panel tematici.


Data

22 Novembre 2018



Link al progetto

www.socialfootballsummit.com


La sfida 

Supportare Mosaico Studio nella sponsorizzazione dell’evento “I Giorni del Re” organizzato da SCANIA Italia.


La nostra soluzione

Abbiamo creato un piano editoriale strategico per Facebook ed Instagram, impostando una strategia di Content Marketing per aumentare la conoscenza dell’evento “I Giorni del Re”, le diverse attività svolte durante l’evento e la Scania Driver Competitions.

Per catturare l’attenzione dell’audience in target, abbiamo realizzato una Visual Strategy, supportata da attività di digital copywriting. Abbiamo attivato due campagne: una di Paid Advertising geolocalizzata per aumentare l’engagement e la partecipazione all’evento ed una campagna di traffico verso il sito per aumentare il tasso di conversione.

Abbiamo strutturato un piano editoriale a supporto delle attività di Social Coverage e Real Time Marketing dell’evento.


I risultati

Aumento dell’interazione con i post promossi sulle pagine social di Scania Italia.

Aumento del traffico verso il sito con relativo aumento del tasso di conversione, che in questo caso si è tradotto con l’aumento degli iscritti all’evento.


Data

Aprile 2019



Link al progetto

https://www.scania.com


La sfida 

Lanciare il meccanismo di raccolta fondi “FaceBook Donate”, nello specifico un fundraising in occasione del compleanno degli utenti.


La nostra soluzione

Abbiamo impostato un funnel di acquisizione sulla base degli interessi e della propensione alla donazione degli utenti con l’obiettivo di coinvolgere donatori on/off, con il fine ultimo di farli diventare sostenitori regolari.


Data

Progetto ancora in corso



Link al progetto

www.unicef.it/


La sfida 

NoiPA vuole creare un rapporto diretto con gli utenti attraverso servizi e strumenti che possano migliorare il servizio fornito, facilitino la ricerca delle informazioni e soddisfino le esigenze conoscitive in maniera più immediata.


La nostra soluzione

Abbiamo ideato un piano di comunicazione strategico social con contestuale apertura della pagina Facebook NoiPAsocial. L’utilizzo del social consente di avvicinare la PA alle esigenze della propria utenza.

Il piano di comunicazione ha come obiettivo quello di aumentare la conoscenza dei servizi offerti da NoiPA, di semplificare la ricerca delle informazioni e di creare un rapporto con i propri utenti.

Il piano editoriale è supportato da grafiche e da attività di copywriting mirati per l’audience in target.


I risultati

Dopo 4 anni di attività social, il sentiment nei confronti di NoiPA è migliorato nettamente.

Ora l'utenza percepisce NoiPA come un servizio vicino alle proprie esigenze.

Le informazioni da ricercare sono maggiormente fruibili e più chiare.


Data

Da marzo 2017 - Progetto ancora in corso



Link al progetto

https://noipa.mef.gov.it

Pagina Facebook:  https://www.facebook.com/NoiPAsocial/

Canale Twitter: https://twitter.com/NoiPA_social


La sfida 

MOTUS-E, la prima associazione italiana costituita per favorire la transizione verso la mobilità elettrica in italia, vuole posizionarsi come soggetto autorevole del settore.


La nostra soluzione

Abbiamo creato un progetto di Content Marketing. La produzione di contenuti è pensata in ottica di marketing e segue una linea editoriale mirata sul settore dell’automotive, dell’energia e smart mobility, dell’innovazione e della sensibilizzazione riguardo il tema della mobilità elettrica. I contenuti sono stati declinati su target specifici con linguaggi, keyword e riferimenti culturali ad hoc.

Le piattaforme social vengono utilizzate per condividere il piano editoriale che è stato ideato per supportare l’attività di indicizzazione, posizionamento, divulgazione e consolidamento del sitoweb.

Abbiamo definito il restyle della homepage ed ottimizzato la struttura del sitoweb per migliorare la User Experience. Questo perché il sito è la piattaforma di lancio per i contenuti e la piattaforma di atterraggio per i social.


I risultati

La nuova struttura del sitoweb e l’implementazione dei contenuti del sito in ottica SEO ha reso MOTUS-E un punto di contatto privilegiato per chi cerca informazioni sui temi della mobilità elettrica, e più in generale sostenibile, ed ha contribuito al posizionamento degli associati come protagonisti del cambiamento sul tema della mobilità.

La gestione dei social ha permesso di aumentare la fanbase social con conseguente aumento della Brand Awareness, Sentiment positivo nei confronti dell’associazione e del traffico verso il sitoweb.


Data

Da Gennaio 2019 – Progetto in corso



Link al progetto

www.motus-e.org


La sfida 

Progettare un sitoweb considerando una strategia di Funnel Marketing. Implementare la User Experience per poter aumentare la Lead Generation e convertire i prospect in clienti.


La nostra soluzione

Abbiamo progettato il sitoweb utilizzando la piattaforma WordPress. Ogni sezione del sito è stata ideata per soddisfare i bisogni degli utenti che arrivano sul sito. La navigazione risulta agile e semplice grazie a delle Call To Action precise e chiare. Il layout del sito è stato progettato per ottenere un determinato comportamento di navigazione da parte dell’utente.


I risultati

Il sitoweb ha registrato un flusso di Lead Generation costante nel tempo ed un tasso di conversione sopra la media.


Data

Da giugno 2018 – Progetto ancora in corso



Link al progetto

https://cinquantanni.ail.it/


La sfida 

Il progetto Rete di Imprese tra Attività Economiche su Strada si basa un accordo, formalizzato in un “Contratto di Rete”, fondato sulla collaborazione, lo scambio e l’aggregazione tra imprese, che permette loro di esercitare in comune una o più attività economiche rientranti nei rispettivi oggetti sociali, allo scopo di accrescere la reciproca capacità innovativa e la competitività sul mercato, pur mantenendo sempre la propria autonomia e individualità.


La nostra soluzione

Abbiamo ottimizzato il portale, attraverso una nuova impostazione del layout, migliorando la User Experience, sia a livello strutturale del sito che a livello grafico. Abbiamo redatto un Piano Editoriale per condividere le offerte e gli eventi promossi dalle Reti di Imprese nelle apposite sezioni del sitoweb. Tutti i contenuti sono stati redatti in ottica SEO per migliorare il posizionamento e l’indicizzazione del portale. Il Piano di comunicazione è stato supportato da attività di pubblicazione sulla pagina Facebook di Regione Lazio e da campagne Google Ads per migliorare il posizionamento del sito ed aumentare il traffico.

Abbiamo realizzato materiale informativo sia per i Manager di Rete per il corretto uso della piattaforma che un kit digitale, con indicazioni e materiale per la comunicazione online ed offline, per le Reti, le imprese e le Pubbliche Amministrazioni.

Abbiamo realizzato un video istituzionale del progetto, un video di infografiche per presentare il funzionamento ed i numeri del progetto e cinque video emozionali sulle Reti di Imprese della regione Lazio.


I risultati

L’implementazione del sitoweb, progettato con il CMS Liferay, e la costante pubblicazione di contenuti redatti in ottica SEO hanno generato un aumento delle visite sul sito.

Il portale è oggi un aggregatore delle offerte turistiche promosse dalle Reti di Imprese che fanno parte del territorio della Regione Lazio.


Data

Dal 2017 fino a maggio 2019


Link al progetto

www.regione.lazio.it/lestradedelcommercio/


La sfida 

Ottimizzare la user experience nella navigazione del sito implementando le funzionalità della galleria e del carrello.


La nostra soluzione

Interventi tecnici mirati per migliorare la navigazione e la performance in fase di acquisto prodotti con relativa reportistica. Implentazione di landing page volte ad una rapida indicizzazione e corretto utilizzo in fase di campagna.


I risultati

Navigazione più snella e veloce in fase di acquisto e browsing della merce con conseguente miglioramento delle performance delle campagne.


Data

dal 2018


Link al progetto

https://www.azzurrasport.eu/


La sfida 

Creare un portale che, garantendo una UX positiva per l'utente, favorisce la ricerca di professionisti, da un lato, e clienti, dall'altro, per lo scambio di prestazioni lavorative. 


La nostra soluzione

Sviluppo di una Progressive Web App innovativa e un App disponibile su tutti i device per rendere più semplice e immediata la ricerca di servizi professionali. Realizzazione di logo, payoff e layout della piattaforma. 


I risultati

Una piattaforma intuitiva e funzionale allo sviluppo dei business nei vari settori di attività e un flusso della navigazione veloce e scorrevole. 


Data

dal 2018


Link al progetto

https://www.freedo.app/


La sfida 

Creare una presenza online della Fondazione per aumentare la notorietà e supportare la raccolta fondi. 


La nostra soluzione

Creazione di una strategia di comunicazione multicanale, in grado di valorizzare l’identità e la mission dei frati Agostiniani, declinata attraverso:
- Strategia di Content Marketing e Storytelling in linea con i valori di Osafund,
- Campagna di Lead Generation,
- Campagna adv dedicata al 5x1000 per sostenere la raccolta fondi.


I risultati

Ottimizzazione del sitoweb con struttura dei contenuti in ottica SEO. Apertura di due canali social, Facebook ed Instagram che ha premesso di sviluppare la Brand Awareness e di creare una fanbase con un alto tasso di engagement.


Data

Da maggio 2018 - Progetto ancora in corso



Link al progetto

https://www.osafund.org


La sfida 

Restyling del sito web e ottimizzazione lato SEO su piattaforma WordPress. Aumento della visibilità e del tasso di conversione. Strutturare una comunicazione social che dia spazio a contenuti unconventional. 


La nostra soluzione

Ideare una strategia di comunicazione social che potenzi l'immagine di Kelle Terre e conduca alla fruizione dei pacchetti che il portale web offre. Attivazione e gestione di Campagne di Paid Advertising.


I risultati

Promozione dell'offerta turistica del territorio della Regione Lazio. Creazione di un impianto contenutistico aggiornato e in linea con le esigenze dell'utente. Migliore posizionamento organico del sito web nella SERP.


Data

dal 2018


Link al progetto

http://kelleterre.com/ 


La sfida 

Aggiornamento del portale di Qualità PA.


La nostra soluzione

Il processo di aggiornamento del portale è stato condotto mantenendo Typo3 come piattaforma. Il nuovo portale realizzato rispetta le linee guida AgID, che prevedono l’utilizzo di un template comune per tutte le Pubbliche Amministrazioni. Il progetto ha previsto anche la migrazione dei contenuti dal vecchio al nuovo portale, con una parallela attività di SEO.


I risultati

Una navigazione sul sito web all’insegna dell’usabilità e dell’accessibilità, semplice e veloce grazie alle ottimizzazioni in termini di server.


Data

dal 2017


Link al progetto

http://www.qualitapa.gov.it/ 


La sfida 

Far conoscere i servizi di ScelgoTe a un pubblico potenzialmente interessato ed estenderne il raggio d’azione.


La nostra soluzione

Il progetto ha previsto la realizzazione del sito web e la costruzione della Brand Awareness. È stata svolta una parallela attività di performing marketing finalizzata alla ricezione di lead per la promozione del servizio a fini commerciali. A tal fine, sono state attivate le campagne di posizionamento su Google e su Facebook, impostate sulla base del target.


I risultati

Le conversioni registrate mostrano l’andamento positivo delle campagne di promozione. Il portale ne ha beneficiato con un traffico organico qualificato.


Data

dal 2017


Link al progetto

http://www.scelgote.it/


La sfida 

Aumentare la portata di 50&Più Famiglia. Potenziare l’informazione e raggiungere potenziali clienti interessati ai servizi offerti.


La nostra soluzione

Creazione della piattaforma online per il lancio dei nuovi contenuti sul rapporto di lavoro domestico. Contestuale attività di condivisione social, con l’obiettivo di presentare i servizi per l’assistenza familiare. L’insieme degli obiettivi mirano ad aumentare la notorietà e la conoscibilità del brand.


I risultati

L’attività, attualmente in corso, rientra tra gli esempi di comunicazione efficace.


Data

dal 2018


Link al progetto

http://www.50epiufamiglia.it/


La sfida 

Creazione della piattaforma DIET+ (Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni) dell’Università La Sapienza di Roma.


La nostra soluzione

Una piattaforma di social network verticale che mette in contatto mondo del lavoro, dell’università e della ricerca e ne favorisce gli sviluppi interdisciplinari. La parola-chiave è condivisione di competenze. Il know-how prodotto nei vari Laboratori di Ricerca ottiene una chance in più di essere ulteriormente sviluppato e favorire l’innovazione tecnologica nelle aziende del settore.


I risultati

Maggiore visibilità delle ricerche condotte a livello universitario. Maggiori opportunità di sviluppo concreto per le aziende. Ulteriori occasioni di rendere esecutivi i progetti che nascono all’interno dei Laboratori di ricerca.


Data

dal 2018


Link al progetto

https://www.dietpiusocial.it


La sfida 

Un processo di digital transformation integrata.


La nostra soluzione

Ottimizzazione della comunicazione online secondo i principi della SEO e del digital marketing, applicati al settore della raccolta fondi. Campagne di paid advertising per creare engagement e sensibilizzare sul tema della ricerca e della donazione. Attività di Digital PR nel mondo del food, sfociata nella collaborazione con top chef italiani. Gestione di un’area blog popolata di nuovi contenuti.

Abbiamo creato un'identità digitale dedicata alle varie iniziative del cliente.


I risultati

Le attività digital hanno riscosso successo. Il sito è stato ottimizzato in ottica SEO e i contenuti sono stati valorizzati. La visibilità di AIL sui social è aumentata (+78% visualizzazioni pagina Fb e +84% accessi al sito). 

Le campagne hanno generato una crescita in termini di conversione. Il nuovo flusso di utenti arrivati sul sitoweb ha generato un aumento delle vendite.


Data

Dal 2017 - Progetto ancora in corso


Link al progetto

https://www.ail.it


La sfida 

Dare un volto social a una nuotatrice del panorama sportivo italiano, Martina Caramignoli, membro dal 2013 delle Fiamme Oro nel gruppo sportivo della Polizia di Stato.


La nostra soluzione

Creazione del sito web ufficiale. Costruzione e gestione dei profili su Facebook e Instagram. Sviluppo di una pubblicazione consapevole sui social, idonea a creare una fan-base attiva. Creazione di uno storytelling che raccontasse la quotidianità di Martina, sia come atleta che come donna, i cui contenuti hanno popolato la piattaforma online. Instaurazione di una partnership con il Brand MichelAngelo, sponsor fashion della Caramignoli.


I risultati

La nuotatrice ne ha guadagnato in termini di visibilità online e popolarità offline.


Data

dal 2017


Link al progetto

http://www.martinacaramignoli.it/


Previous Next

Strategia e progetto grafico per la promozione del Brand Auditorium Parco della Musica sui social.

La nostra soluzione

Abbiamo creato e implementato una strategia social dalla quale è derivato un progetto grafico per la promozione del Brand Auditorium Parco della Musica sui social. A seguito di questa prima fase abbiamo seguito la promozione della manifestazione #Lugliosuonabene2013 attraverso la realizzazione di contest contestualizzati su Facebook e Twitter.

Previous Next

Realizzazione progetto grafico e tecnico del sito Re Change.

La nostra soluzione

Realizzazione progetto grafico e tecnico del sito Re Change. Il portale, basato sulla piattaforma CMS Wordpress, esprime la dedizione e l’attenzione che Re Change dedica ai suoi clienti. Nel sito sono contenuti i servizi che l’azienda è in grado di offrire, i lavori più importanti opportunamente catalogati e la mission che Re Change si prefigge di perseguire.

Previous Next

Creazione dell’immagine coordinata e del manuale di applicazione.

La nostra soluzione

Il primo passo è stato creare la Brand Identity. Obiettivo del progetto comunicare l’efficienza e la professionalità di Re Change verso i suoi clienti. Dopo un attento studio è stato realizzato il logo nelle sue varie declinazioni sui diversi materiali di comunicazione.

I risultati

L’obiettivo raggiunto è stato comunicare in modo chiaro tutti i servizi offerti da Re Change.

Previous Next

Progetto: Social engagement

Piattaforma per la condivisione di foto.

La nostra soluzione

Un progetto pensato per AIL che ha l'obiettivo di coinvolgere i donatori attraverso la gratificazione personale. Gli utenti dopo un'azione, come ad esempio l'acquisto dell'Uovo di Pasqua AIL, possono postare una foto nella piattaforma e condividerla nei propri canali social.

I risultati

Attività di successo che ha coinvolto, in occasione del progetto #UovaAil2017 oltre 1000 utenti in pochissimi giorni.


Previous Next

Progetto: Campagna di comunicazione AIL per Uova di Pasqua 2017

Una campagna integrata con l'obiettivo di aumentare le visite al sito AIL e attrarre un nuovo target verso i temi dell'associazione.

La nostra soluzione

6 top chef hanno prestato la loro immagine e una loro ricetta da realizzare con la cioccolata delle uova di Pasqua di AIL. Abbiamo costruito un impianto social e delle pagine per il sito AIL dedicate all'iniziativa. Il progetto è stato sostenuto da un'attività di digital pr nel mondo del food.

I risultati

Uscite stampa, traffico del sito in crescita ed un altissimo social engagement hanno decretato il successo dell'iniziativa.


Progetto: allestire gli spazi dell’Inail in occasione di exhibit e eventi istituzionali triennio 2012 - 2015

Creare strumenti digital di forte impatto con l’obiettivo di presentare alcuni servizi di POSTEL.

La nostra soluzione

Progetto di comunicazione e allestimento per gli eventi istituzionali di INAIL. Personalizzazione degli spazi in occasione delle fiere e delle manifestazioni nazionali e internazionali. Aggiudicazione gara europea per triennio 2012-2015.

I risultati

Un triennio ricco di eventi di varia natura. Comunicazione e allestimenti sono stati coordinati per ottenere coerenza e impatto.


Progetto: Strumenti digital di promozione

Creare strumenti digital di forte impatto con l’obiettivo di presentare alcuni servizi di POSTEL.

La nostra soluzione

Sono stati realizzati video animati a supporto della comunicazione e marketing istituzionale. I video hanno avuto l’obiettivo di supportare la promozione di alcuni servizi di POSTEL come eProcurement, Gestione Documentale e Direct Marketing.

I risultati

Efficacia comunicativa coniugata con un’estetica pulita e leggibile.


Progetto: Comunicazione integrata Enpals

Attività di comunicazione integrata tra allestimento, eventi, digital design e sviluppo software.

La nostra soluzione

Il progetto ha coinvolto tutto il team Go Project in termini di comunicazione, eventi e sviluppo software. È stato realizzato il progetto grafico e tecnico per la promozione dei servizi ENPALS attraverso sistemi totem all’interno dello spazio espositivo.

I risultati

Spazi fisici e contenuti si sono fusi in un progetto di comunicazione integrata chiaro ed efficiente.


Progetto: Creazione e ottimizzazione del Portale Qualità PA - www.qualitapa.gov.it

Creazione del portale di Qualità PA e integrazione con il portale urp.it.

La nostra soluzione

Il progetto ha previsto sia il progetto grafico che lo sviluppo. Il portale è stato realizzato su piattaforma Typo3 rispettando tutte le linee guida dell’usabilità e dell’accessibilità.

I risultati

Integrazione completa tra i due portali che garantisce all’utente una navigazione semplice e veloce grazie alle ottimizzazioni in termini di server.


Previous Next

Progetto: immagine coordinata COVIP

La nostra soluzione

Il primo passo è stato creare l’identità visiva di COVIP dalla quale è stata declinata l’immagine coordinata sistematizzata nel manuale di applicazione. Dallo studio dell’identità visiva sono stati declinati tutti i materiali di comunicazione. Per il lancio della nuova brand identity abbiamo coordinato le attività di ufficio stampa.

I risultati

L’obiettivo raggiunto è stato comunicare in modo chiaro la tematica dei Fondi Pensione complementari.



Progetto: Pieghevole istituzionale COVIP

pieghevole
pieghevole



La nostra soluzione

Pieghevoli istituzionali realizzati per l’Autorità COVIP, Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione. L’obiettivo è comunicare in modo chiaro la tematica dei Fondi Pensione complementari. I pieghevoli sono rivolti ai dipendenti del settore pubblico e privato.

Progetto: Creazione e ottimizzazione del Portale www.sna.gov.it

Manutenzione e implementazione del portale per la Scuola Nazionale di Amministrazione.

La nostra soluzione

Sviluppo e manutenzione del Portale web www.sna.gov.it,  realizzato su piattaforma Typo3 con attenzione alle più aggiornate linee guida di usabilità e accessibilità.

I risultati

Un portale efficace che garantisce all’utente informazioni utili, aggiornate e sempre raggiungibili grazie ad una navigazione sia orizzontale che verticale.

Link al progetto

http://www.sna.gov.it/ 


Progetto: Creazione e ottimizzazione SEO del Portale visitlazio.it

Realizzare il portale di informazione e promozione turistica della Regione Lazio.

La nostra soluzione

Sviluppo Portale web www.visitlazio.com,  realizzato su piattaforma Liferay, per la promozione del settore turismo della Regione Lazio. Progetto di analisi e integrazione, progetto grafico con la Brand Identity Istituzionale.

I risultati

Un portale efficace che garantisce all’utente un’informazione completa e aggiornata dell’offerta turistica della Regione Lazio.


Supporto al Dipartimento di Funzione Pubblica per l'aggiornamento dei due applicativi "Bussola di Trasparenza" e "Magellano".


La sfida

Aggiornare e adeguare alle regole dell'Agid gli strumenti di controllo del Dipartimento di Funzione Pubblica. L'adeguamento è sia di carattere software che di design e user experience.


Le nostre soluzioni

Magellano

Rinnovare la piattaforma di Magellano, il Knowledge Management System per la pubblica amministrazione, e degli applicativi in esso contenuti utilizzando delle soluzioni open-source e seguendo le linee guida dell’agid.

Bussola della Trasparenza

Adeguare la piattaforma Bussola di Trasparenza al nuovo decreto G.U. n.132 del 8-6-2016. La Bussola della Trasparenza consente alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini di utilizzare strumenti per l’analisi ed il monitoraggio dei siti web.

Risultati

Restyling grafico e di flusso della navigazione in aderenza alle linee guida governative circa l’accessibilità e la trasparenza.

Link al progetto

http://www.magellanopa.it/home.html 

http://bussola.magellanopa.it/home.html 

Previous Next

Supporto all’Unicef nella realizzazione di prodotti digital per raccolta fondi e la sensibilizzazione sulle campagne.


La sfida

Creare strumenti di comunicazione digitale per due campagne specifiche.


Le nostre soluzioni

Adotta una Pigotta

Per il progetto di raccolta fondi della campagna di Natale «Adotta una Pigotta» è stata realizzata l’app a partire dal progetto grafico e tecnico. L’app è stata integrata con i social Unicef.

Voci dei bambini

Un progetto nato in collaborazione tra l’Unione Europea e l’Unicef. Abbiamo realizzato il sito con l’obiettivo di poter diffondere la voce dei bambini che vivono in situazioni di emergenza umanitaria e ai quali non viene dato ascolto. Grazie a questo progetto gli utenti hanno potuto condividere virtualmente la voce dei bambini su Facebook e Twitter.

Roberto Mancini Ambasciatore Unicef

Supporto alle attività di comunicazione relative alle uscite di Roberto Mancini come Ambasciatore Unicef

Risultati

Per il progetto sono state utilizzate i più avanzati strumenti di sviluppo sfruttando al meglio le potenzialità dei social media per viralizzare i contenuti e i messaggi. In termini di conversioni entrambe i progetti hanno sodisfatto i risultati richiesti dal cliente.


Supporto alla Fondazione Cesare Serono per le attività di comunicazione digital


La sfida

Abbiamo supportato la Fondazione Cesare Serono aggiornare su due attività: restyling del portale istituzionale con l’obiettivo di renderlo veloce, leggibile, responsive e con un CMS di facile gestione. Progettazione e gestione del contest creativo Ten Thousand T-shirts For Disability, un contest volto alla sensibilizzazione circa i temi della disabilità e della diversità.


Le nostre soluzioni

Abbiamo sviluppato nel nuovo portale, un social contest e relative attività attività di engagement:

Restyling del portale

il portale è stato ridisegnato secondo le più aggiornate linee guida sulla UX rendendo la complessità dei contenuti e dei temi trattati leggibile per gli utenti.

Ten Thousand T-shirts For Disability

un social contest che ha visto protagonisti creativi e designer da tutte le parti del mondo. L’obiettivo è stato individuare il logo che accompagnerà la campagna.

Risultati

Restyling del portale gli accessi al sito cresciuti, così come sono aumentate il numero di pagine viste e la frequenza di rimbalzo è diminuita.
Ten Thousand T-shirts For Disability: oltre 100 loghi ricevuti da tutto il mondo da parte di designer professionisti.


Previous Next

In occasione del lancio della Nuova SEAT Ateca è stato organizzato un tour della nuova macchina nei più importanti concessionari d’Italia. Il progetto ha supportato il tour con un’attività digital.


Progetto: Instagram virtual tour

La nostra soluzione

Abbiamo creato un «Instagram virtual tour». Abbiamo creato 31 profili Instagram interconnessi (uno per ogni concessionario) ogni profilo ha raccolto le foto della tappa contrassegnate dall’hashtag ufficiale del tour.

I risultati

Oltre 400 foto caricate nei diversi profili contrassegnate dagli hashtag ufficiali del brand che hanno comportato un’amplificazione del tour.


Realizzazione progetto tecnico degli spazi espositivi in occasione delle manifestazione premio TERNA 01 e TERNA 02 presso il museo MAXXI di Roma e manifestazioni fieristiche di arte contemporanea.

Consulenza applicativa e strategica per il triennio 2015-2018 per il sito web e le applicazioni per la gestione dei servizi erogati agli utenti. Attività di monitoraggio applicazioni esistenti e supporto grafico alle nuove applicazioni.


Progetto: Mercato dei prodotti giornalieri

Realizzazione della nuova piattaforma per la gestione dedicata alla negoziazione dei prodotti giornalieri. Il mercato a contrattazione continua nel quale gli operatori presentano offerte su vari prodotti, varie fasce di prezzo e sessioni.

La nostra soluzione

Piattaforma Web Based, con architettura multi-tier, dove le funzionalità del software sono logicamente separate ovvero suddivise su più strati o livelli software differenti in comunicazione tra loro. App Web Realizzata con AngularJS, AngularUi, Signalr.

I risultati

Realizzata una piattaforma che in tempo reale aggiorna la tabella di contrattazione dei titoli energetici, verificando al contempo che l’utente connesso abbia le garanzie finanziarie necessarie al completamento delle transazioni. L’applicazione inoltre utilizza un lettore di smart card per l’abilitazione così da poter essere certa dell’identità delle persone connesse ed abilitate ad operare sulla piattaforma.


Progetto: Piattaforma Informazioni Privilegiate

Implementazione di una Piattaforma per la pubblicazione delle Informazioni Privilegiate (PIP). Per garantire agli Operatori di mercato l’assolvimento dell’obbligo di pubblicazione delle informazioni privilegiate e di condivisione di queste ultime anche con ACER, e dall’altro di adottare uno strumento efficace e completo da parte del GME per lo svolgimento del monitoraggio dei sospetti di insider trading ai sensi dell'art. 15 del REMIT, nonché alla previsione di richiesta di supporto da parte dell'AEEGSI, ai sensi della legge 161, relativamente alle sue attività di monitoraggio del rispetto degli obblighi di pubblicazione delle info privilegiate di cui all'art. 4 del REMIT.

La nostra soluzione

Piattaforma Web Based, con architettura multi-tier, dove le funzionalità del software sono logicamente separate ovvero suddivise su più strati o livelli software differenti in comunicazione tra loro. App Web Realizzata con AngularJS, AngularUi.

I risultati

Un nuovo front end e un nuovo software semplice e snello il tutto progettato secondo le più avanzate linee guida sulla UX.


E.ON Energia è la società di vendita del Gruppo E.ON che in Italia fornisce energia elettrica e gas naturale, nel mercato regolato e nel mercato libero, a oltre 700.000 clienti residenziali e aziende.


La sfida del cliente

Realizzazione di uno strumento unico che soddisfi le esigenze operative del business di controllo e per la valutazione dei principali indicatori di performance delle attività di business correlate.


La nostra soluzione

Un’architettura basata su un modello dati multilivello aderente alle ormai consolidate tecniche di progettazione dei DWH. L’architettura adottata si fonda su un approccio progettuale di tipo “incrementale”. Alla base di questo approccio c’è la creazione di un modello informativo comune (Corporate Shared Memory). Questo approccio consente una scalabilità del Data Warehouse in termini di aree di analisi future.


Data

2015


Tags: ,

Supportiamo la società di calcio di Serie A S.S. Lazio nelle sue attività digital.


Obiettivo

Creare strumenti di engagement digital per supportare la fidelizzazione dei tifosi.


Le nostre soluzioni

Grazie ad alcune tecnologie sviluppate internamente, abbiamo sviluppato contest e attività di engagement:

#12incampo

È un format crossmediale che integra attività online e attività allo stadio. I tifosi possono diventare il 12° uomo in campo. Basta inviare un selfie ed essere estratto, per vedere la propria foto proiettata sul maxi schermo delle partite in casa dopo la lettura della formazione ufficiale.

#Scoprilamaglia

È un contest online creato in occasione del lancio della maglia della nuova stagione. I tifosi, grazie all’invio di un selfie potevano scoprire piccole porzioni di maglia e partecipare all’estrazione finale di premi.

Per lei Combattiamo

Abbiamo scelto WhatsApp come strumento per ricevere video, foto o messaggi in risposta alla domanda “Perchè ami la Lazio?”. Tutto il materiale ricevuto e approvato è stato pubblicato su www.perleicombattiamo.it, sito realizzato ad hoc per innescare la votazione e la condivisione dei contenuti.


Data

dal 2014 a oggi


Link ai progetti

Per Lei Combattiamo


Previous Next

Progetto di comunicazione social per la promozione del progetto Italian Food XP. Abbiamo curato gli aspetti strategici e operativi sia in termini di definizione dei messaggi e dei contenuti che gli aspetti di social media management. Grazie alle nostre attività abbiamo dato supporto alla promozione del portale, dell’app e degli eventi in Italia e all’estero.


La sfida

Creare una strategia di comunicazione social per la promozione di Italian Food XP, un progetto strutturato che ha previsto eventi in Italia e all’estero, attività di campagne e produzione di contenuti.


La Nostra soluzione

Un impianto social integrato con Facebook, Instagram, Twitter e Youtube per promuovere le attività in 12 paesi europei. Piani editoriali con contenuti quotidiani e coperture live degli eventi in Italia e all’estero. Le attività sono state supportate da una intensa attività di digital Pr. Sono state attivate e gestite oltre 130 campagne promozionali. Sono state create e inviate newsletter settimanali.


I risultati

In tre mesi di attività sono stati contatti oltre 4 milioni di utenti «social» di questi oltre il 90% sono residenti nei 12 paesi target. Italian Food XP è diventato un case history di successo.


Link al progetto

Italian Food XP


Previous Next

Bisogno/Richiesta del cliente

Il cliente ha espresso la necessità di realizzare un portale che potesse raccogliere le diverse offerte lavorative.


Soluzione Go Project

Il team di Go Project ha utilizzato Typo3, Chiamate Soap a Web Service, bootstrap, jquery per progettare e realizzare un portale utile per la ricerca delle offerte lavorative, la ricerca può essere effettuata a livello regionale.

Il portale ha una duplice funzionalità: si rivolge sia al target B2C tramite la raccolta delle offerte lavorative ed anche alle aziende, fornendo servizi di formazione e di consulenza.


Risultati ottenuti

Orienta usufruisce ora di un portale online dedicato alla consultazione degli annunci di lavoro e all'erogazione di servizi mirati per le aziende.


Link di riferimento www.orienta.net

Attività di comunicazione integrata: digital, eventi e offline


La sfida del cliente

Aumentare la visibilità dell'ente su internet con l'attivazione di un piano di comunicazione multicanale che prevede anche l'attività di stakeholder engagement.


Le nostre soluzioni

Abbiamo realizzato un nuovo portale basato su CMS Wordpress e seguito Ebitemp nelle sue attività di comunicazione. Abbiamo lanciato e gestiamo i canali social. Gestiamo newsletter, campagne di promozione di prodotti e servizi e gestione di eventi.


Data

dal 2015 a oggi

Social Media Soccer è la piattaforma ideata da Go Project che analizza il mondo del calcio secondo una speciale lente di ingrandimento: il rapporto tra le squadre, i calciatori, gli allenatori e i social.

Scopri il nostro prodotto

La sfida 

Realizzare un tool di analisi per valorizzare l’attività social dei protagonisti del mondo del calcio (giocatori, allenatori, team e sponsor).


La nostra soluzione

Social Media Soccer analizza i profili social della Serie A italiana acquisendo dati, sulla base dei quali sviluppare infografiche che mostrano l’andamento dei vari profili. La piattaforma si avvale di 3 strumenti:

  • l’algoritmo, ideato dall’Università La Sapienza di Roma, analizza e mostra il “Social Media Value”, che indica quanto sia efficace l’attività social di un soggetto e il relativo valore economico.
  • Il Twitter Challenge, gioco social, confronta l’attività delle squadre su Twitter durante le giornate di campionato.
  • Il blog, periodicamente aggiornato con news, interviste e approfondimenti.

I risultati

Uno strumento che combina insieme analisi e applicazioni: Social Media Soccer unisce mondo del calcio e del marketing e da informazioni concrete sul business, utili per tutti i protagonisti del settore.


Data

dal 2017


Link al progetto

http://www.socialmediasoccer.com/it/home.html


Confirma è un sistema ingegnerizzato in grado di gestire su Tablet e dispositivi mobili la creazione e la modifica di documenti e la loro autorizzazione attraverso la firma autografa.

Il progetto Confirma è nato grazie alla collaborazione Go Project srl, Xister, Auris e Diet Università La Sapienza di Roma, nell’ambito dei progetti del PORFER 2015 Avviso pubblico “Progetti di R&S in collaborazione, da parte delle PMI del Lazio” di cui al POR FESR Lazio 2007/2013 Asse I.

Video realizzato da Go Project per i 50 anni di Roberto Mancini grazie al contributo di amici e colleghi del mister.


Data

novembre 2014


Link al progetto

Youtube


Previous Next

Ex calciatore e Manager sportivo di grande personalità con spiccate capacità di motivare i giocatori, nel tempo ha acquistato visibilità e notorietà grazie ai suoi successi sportivi. Roberto Mancini ha imposto la sua competenza e la capacità di comunicare diventando uno degli allenatori più importanti del mondo. Roberto Mancini è noto per la sua eleganza e attenzione ai particolari ed è diventato un rappresentante del Made in Italy ricercato per promuovere brand e progetti internazionali.


Obiettivo

Supportare Roberto Mancini nella creazione della sua immagine digital.


La nostra soluzione

Abbiamo creato «l’identità» digital di Roberto Mancini con: sito web, pagina Facebook, canale Instagram, account Twitter in un progetto di comunicazione integrato.


Data

dal 2014 a oggi


Link al progetto

www.robertomancini.com