Blog

eSports: la nostra strategia

La Go Project dopo aver avuto il mandato dalla S.S. Lazio, lo scorso febbraio, della gestione e organizzazione della propria sezione eSports, ha avviato un percorso di professionalizzazione del team.

Oltre a strutturare il management per la comunicazione, marketing e sponsorizzazioni, ha anche creato un vero e proprio staff tecnico che potesse allenare, gestire e migliorare le performance dei players, sia sul piano fisico che su quello psicologico. Ci sono programmi che riguardano la nutrizione, la salute, il benessere, la preparazione psicologica, il riposo, tutti elementi fondamentali per player di eSports.

“Mens sana in corpore sano”, necessario se vogliamo assicurarci che i players possano esprimersi al meglio per tutta la durata della loro carriera. Come alleno, infatti, la mia mente per migliorare anche le performance del mio corpo? Pensate che la preparazione mentale comune sia sufficiente e/o necessaria ad affiancare sport ed eSports? Qual è il giusto equilibrio di training tra corpo e mente? Per rispondere a queste e a molte altre domande abbiamo costruito uno staff di specialisti.

Nello staff tecnico della Lazio eSports ci sono: il Coach FIFA Stefano Gandaglia, lo Psicologo dello Sport Antonio De Lucia, il Preparatore Atletico Marco Ambroselli e il Nutrizionista Sportivo Giovanni De Francesco.

L’obiettivo è comunicare e condividere con il pubblico i valori degli eSports, anche se non c’è il contatto fisico, l’attività fisica dello sport tradizionale, vengono mantenuti i valori e soprattutto l’approccio alla preparazione e negli allenamenti.

In pochi mesi abbiamo già ottenuto degli ottimi risultati, dopo il successo della eSportsItalia.com Cup, ieri sera, la Lazio eSports con il player di FIFA20 Fabio Massimo Marino, alias “Fabio_ulous”, si è aggiudicata la Summer eSports battendo in finale il Parma eSports (Hhezers il player).

A sfidarsi in questo torneo FIFA20 1vs1 in modalità Ultimate Team Overall 86, durato un mese, c’erano ben 13 team di eSerie A: Inter|Qlash, Cagliari eSports, Lazio eSports, Parma eSports, Fiorentina eSports, Hellas Verona eSports, Spal Wearena, Lecce eSports, Sampdoria eSports, Bologna eSports, Udinese eSports, Sassuolo eSports e Genoa eSports.